Call to Action agli Stakeholder torinesi: L’invito a co-creare il Davos Lab Torino

Turin Hub invita le istituzioni, le imprese, le università, le fondazioni, gli attori della società civile, gli esperti e i cittadini del territorio a co-creare la conferenza Davos Lab Torino

Il Hub torinese della Global Shapers Community aderisce a Davos Lab Torino: Building Our Future, l’iniziativa lanciata dal World Economic Forum (WEF) che ha l’obiettivo di mobilitare la società attraverso il dialogo, l’azione e il cambiamento per reinventare un futuro più sostenibile, equo e prospero. 

Nel giugno 2020, il fondatore del WEF, il professore Klaus Schwab, ha introdotto il tema della ricostruzione dell’epoca post Covid-19 e ha chiesto ai giovani di tutto il mondo di unirsi a lui per guidare questa mobilitazione. Il Davos Lab è un laboratorio intergenerazionale creato con lo scopo di ispirare, preparare, connettere i giovani e di fornire loro strumenti e conoscenze appropriate. Il Davos Lab promuove un modello di attivismo e partecipazione giovanile che si concentra sull’alleanza tra le generazioni, sulla leadership responsabile, e sulla conspevolezza delle sfide globali.

L’iniziativa prevede l’avvio di un dialogo a livello locale su dieci sfide globali: Il lavoro inclusivo, l’impatto etico, l’accesso alle tecnologie, l’alfabetizzazione digitale, zero emissioni, consumismo consapevole, il futuro della politica, la sicurezza pubblica, la salute pubblica, la salute mentale.

I Global Shapers torinesi invitano le istituzioni, le imprese, le università, le fondazioni, gli attori della società civile, gli esperti e i cittadini del territorio che condividono la necessità di far fronte a queste sfide a prendere parte attivamente al Davos Lab Torino che si terrà online dal 16 al 23 Aprile 2021. Le organizzazioni e gli individui che vogliono guidare questo dialogo possono aderire all’iniziativa entro il 18 Marzo 2021 iscrivendosi a questo form. Per approfondire è disponibile invece l’indirizzo email  davoslabtorino@gmail.com oppure turin@globalshapers.org.

Chi siamo

La Global Shapers Community, nata dal World Economic Forum, è una rete di giovani di età inferiore ai 30 anni che lavorano insieme per affrontare le sfide locali, regionali e globali. Con più di 13.000 membri, la Global Shapers Community si estende in 430 centri urbani in 150 paesi. In ogni città i team di Shapers si auto-organizzano per creare progetti che rispondano alle esigenze della loro comunità. Gli shaper sono diversi per competenza, istruzione e reddito, ma sono uniti dal loro desiderio di realizzare il cambiamento. La Global Shapers Community è un’organizzazione senza scopo di lucro registrata a Ginevra, in Svizzera, e ospitata al World Economic Forum.

Torino, il 9 marzo 2021

SHARE THIS ARTICLE ON:

Share on linkedin
Share on twitter
Share on facebook

Altri Articoli